Per gli Amaretti di Saronno il bilancio ritorna dolce

Per gli Amaretti di Saronno il bilancio ritorna dolce

Lazzaroni con la 'cura di Fedele Ragosta' razionalizza e taglia i costi: nel 2009 ebitda e utile di nuovo in positivo

Aprile 2010 - La D. Lazzaroni & C. SpA, l'azienda degli Amaretti di Saronno (cui fanno capo anche i marchi Biorigin e Antica Pasteria) che nel 2008, prima dell’acquisizione da parte del Gruppo di Fedele Ragosta, versava in una situazione di gravissima crisi, chiuderà il bilancio 2009 in positivo, dopo aver registrato perdite per cinque esercizi di seguito.
L’azienda anticipa i dati del bilancio 2009 e comunica un ritorno in positivo di Ebitda e utile, rispettivamente di 3,5 milioni e 500 mila euro, contro gli 11,7 milioni di perdita dell’anno prima.
Il management del Gruppo capitanato da Fedele Ragosta, che già in altre occasioni ha avuto modo di lavorare con successo nel risanamento di aziende e business in difficoltà, ha avviato la riorganizzazione dell’azienda nell’ottobre del 2008. Il focus è stato sulla riduzione dei costi, eliminazione delle inefficienze e miglioramento della produttività. Il tutto senza intaccare il livello di qualità dei processi e dei prodotti, patrimonio storico del marchio Lazzaroni.
La razionalizzazione dei costi ha portato a una riduzione degli stessi pari al 25% (fino al 50% sui costi generali e intorno al 10% su quelli variabili) ed è stata perseguita a tutti i livelli. Si è infatti proceduto a riorganizzare e rinnovare il management, rinegoziare le condizioni commerciali con diversi fornitori e, con l’obiettivo di preservare quanto più possibile i livelli occupazionali, tagliare numerose consulenze esterne, riallocando all’interno una serie di attività precedentemente affidate in outsourcing, sia legate alla produzione che ai servizi (spedizioni, manutenzioni, pulizia e logistica).
Per rilanciare la marca, inoltre, l’azienda ha già investito un milione di euro in attività di marketing e di R&S, che hanno condotto al rinnovamento dell’immagine e al lancio di 30 nuovi prodotti, tra i quali i nuovissimi frollini. Nei prossimi tre anni si prevede di lanciare altri 20 nuovi prodotti, di entrare in 30 nuovi paesi e di investire cifre importanti in comunicazione, per campagne nazionali di advertising in TV, stampa e affissione.

 Torna all'archivio

 


generic image
generic image
  • Press Release
  • News
ITALIA OGGI: Fedele Ragosta - La mia carriera di ferro
Dall'acciaio agli alberghi, fino all'Amaretto di Saronno...
1 di 3
IL MATTINO: Lazzaroni spa vola, mercati all'estero e fatturati in crescita
L'azienda del Gruppo Ragosta incrementa il giro d'affari di dolciumi e pasta fresca
3 di 3
Grande successo per l'evento di chiusura del TFF 2014
Cena di gala al La Plage Resort per onorare la chiusura della kermesse
1 di 3
Ask The Chef vol.2: un percorso nell'eccellenza gastronomica siciliana
Le ricette della tradizione siciliana rivisitate dagli chef de La Plage Resort di Taormina
2 di 3
La Plage Resort si conferma location dei VIP del Tormina Film Festival
Appuntamenti glamour dal 15 al 22 giugno
3 di 3